Disney

Polpette di Riso alla Olaf

Tempo totale
1h 5m
Tempo di preparazione
45m
Tempo di cottura
20m

Olaf è sicuramente un personaggio simpaticissimo del mondo Disney Frozen, ma sapevate che è anche buonissimo?

Le polpette di riso che creiamo insieme oggi hanno il bianco colore della neve del Regno di Ghiaccio di Disney Frozen e ricordano molto gli Onigiri giapponesi. Insomma, sono un misto di bontà e fantasia!

Cosa serve
  • riso rotondo
  • 1 foglio di alga nori
  • 1 carota
  • 100 gr. di caprino fresco
  • Olio d'oliva q.b.
  • aceto q.b.
  • sale q.b.
Come procedere
Step 1 / 12
  • ingredienti

    I NOSTRI INGREDIENTI

  • polpette_0012_caprino

    Prepariamo il ripieno

  • polpette_0013_caprino-e-carote

    Mescoliamo il ripieno

  • polpette_0003_riso-2

    Creiamo le palline

  • polpette_0010_farcitura

    Aiutiamoci con un cucchiaino per il ripieno

  • polpette_0002_riso-3

    Creiamo le palline

  • polpette_0001_sorriso

    La bocca con l'alga

  • polpette_0007_naso

    Il naso con la carota

  • polpette_0006_occhi

    Gli occhi col pepe nero

  • polpette_0011_ciuffo

    I capelli con l'alga o in alternativa con dei pezzettini di oliva

  • polpette_0014_polpette

    I bottoni col pepe nero

  • polpette_0000_key

    Pronto!

  1. Partiamo proprio dal riso: laviamolo e mettiamolo in acqua per cuocerlo a fuoco lento, lasciamo che cuocia anche dopo l’ebollizione dell’acqua, sempre a fuoco lento e senza mai sollevare il coperchio: dobbiamo attendere che l’acqua evapori completamente.

  2. Intanto ne approfittiamo per grattugiare la carota e mescolarla con il formaggio di capra e il pepe.

  3. Ora possiamo scolare il riso e aspettare che diventi freddo: il modo migliore è riporlo in un piatto o in una terrina di ceramica e coprirlo aspettando per 15 minuti.

  4. Con le mani facciamo un mucchietto grande e uno più piccolo di riso riempendoli con il ripieno preparato. Per quello più piccolo magari ci aiutiamo con un cucchiaio. Mettiamo i mucchietti uno sull’altro e.. funziona no!?

  5. Che cosa trasformerà questi mucchietti di riso nelle nostre polpette alla Disney Frozen? Una magia di Elsa? Un intervento di Kristoff? O una stupenda decorazione fatta con le nostre manine?”

  6. L’alga nori, il vero tocco giapponese di tutta la ricetta, la tagliamo in pezzetti per creare il sorriso di Olaf.

  7. Per il naso ovviamente usiamo un pezzettino di carota.

  8. Per gli occhi usiamo 2 grani di pepe nero.

  9. Per i capelli ispirati ai suoi rametti possiamo usare sempre l'alga nori o, in alternativa, delle olive nere più scure

  10. Usiamo i grani di pepe nero per i bottoni.

  11. Eccole qua, le nostre polpette dedicate a Olaf e a tutti i bambini che lo amano e che magari amano un po’ meno il riso

Piccolo segreto: quando inizieremo a manipolare il riso con le mani sarà meglio usare un po’ di acqua e aceto, per evitare che si appiccichi tutto sulle dita.

Bisogna prestare comunque un po’ di attenzione quando si usano i fogli di nori perché diventano appiccicosi quando sono umidi.
Scarica le istruzioni