Disney

La Foresta Incantata: 10 segreti del nuovo spettacolo di Disneyland Paris

A Disneyland Paris è già primavera ed è uno spettacolo! Fino all’8 maggio nell’area Frontierland, va in scena uno show musicale mai visto prima. Scenografie in movimento, cinquanta costumi d’alta sartoria, coreografie con classici Disney come Tarzan, Il libro della giungla o Pocahontas e poi cantanti, ballerini, acrobati… semplicemente, uno spettacolo: “La foresta incantata”. Non solo un’esibizione. Un’avventura musicale!

Ecco tutti i segreti:

1. Primo segreto: i costumi «Esiste una squadra speciale di sarti – dice Suzan Surrel, manager che lavora al reparto Customing del parco di Parigi – che si occupa solo dei cappelli utilizzati per lo spettacolo dal vivo. Per questo show ne sono stati realizzati 11. Tutti diversi».

Ne “La foresta incantata” i vestiti, gli accessori e gli oggetti di scena, in effetti, hanno un’importanza particolare perché permettono di collegare i personaggi dei film Disney e ciò che prenderà vita magicamente sul palco al mondo della natura. Un’attenzione particolare, quindi, è stata riservata agli oltre 50 costumi realizzati appositamente per l’occasione.

2. Secondo segreto: la storia In una foresta incantata un gruppo di spiriti celebra i classici Disney più amati di sempre

Il rito legato alla natura, alle emozioni e alla magia che prenderà vita a pochi metri dagli spettatori, sembra proprio essere nato molto molto tempo fa. Eppure la rappresentazione è sempre nuova. I gruppi di lavoro composti da cantanti, ballerini e acrobati, intorno a venti performer impegnati nello stesso momento per cinque cast completi, mettono in scena lo spettacolo cinque volte al giorno per sette giorni alla settimana. Grazie a un lavoro creativo sull’illuminazione, i costumi e le scenografie, al variare delle condizioni di luce durante la giornata sembrerà di assistere a una rappresentazione sempre nuova.

3. Terzo segreto: l’emozione «Una delle più grandi emozioni vissute da quando collaboro con Disneyland Paris – ha dichiarato Guillaume Coignard, vocal coach – è stata vedere la reazione delle bambine quando Rapunzel entra in scena per cantare una canzone del film».

Durante lo spettacolo, viene ricreata dal vivo una delle scene più emozionanti del film Rapunzel – L’intreccio della torre. Una scena romantica con Rapunzel, Flynn e tante lanterne accese.

4. Quarto segreto: la natura Nelle più grandi storie Disney e soprattutto nei classici gli eroi si muovono a contatto con la natura…

Per “La foresta incantata” il team di creativi e coreografi, per questo, ha scelto le canzoni dei seguenti film: Libro della giungla (1967), Pocahontas (1995), Tarzan (1999), Rapunzel – L’intreccio della torre (2010) e il film Disney/Pixar: Brave (2012).

5. Quinto segreto: il ritmo Le canzoni scelte per lo spettacolo sono molto conosciute, ma…

Interpretate dal vivo e arrangiate appositamente per questo nuovo show da Gordon Goodwin, compositore, pianista premiato tra l’altro per il film Disney/Pixar Gli incredibili, ridiventano nuove, acquistano nuove sfumature e suonano come mai in passato.

6. Sesto segreto: la foresta che cambia “La foresta incantata” ha un’ambientazione in continuo cambiamento.

Saranno i personaggi più famosi dei film Disney che insieme agli spiriti della foresta modificheranno direttamente dal palco in tempo reale le scenografie. Ives Oller, responsabile degli allestimenti, ha dichiarato che lo spettacolo si è ispirato alla narrativa per l’infanzia e in particolar modo ai libri pop-up capaci di regalare un’emozione ad ogni cambio di pagina.

7. Settimo segreto: il lavoro di squadra “La foresta incantata” è un vero e proprio inno alla natura reso possibile da un team centinaia di persone tra pre-produzione e esecuzione dello spettacolo.

Tutto si svolge nello splendido teatro “Chapparal” situato nell’area Frontierland che recentemente ha ospitato lo show dedicato a Frozen.

8. Ottavo segreto: i protagonisti Durante lo spettacolo, oltre a una toccante canzone con Pocahontas e John Smith in cui a trionfare è il rispetto per l’ambiente e l’amore per la natura, a un certo punto…

Arriva Tarzan! La spettacolare coreografia è stata studiata attentamente da un acrobatic coach e rappresenta uno dei momenti più adrenalinici dello show.

9. Nono segreto: i numeri 480 ore di prove costumi, 296 persone provinate, 63 pini presenti in teatro e un mese di prove a ripetizione prima del grande debutto lo scorso febbraio. Un’incredibile attenzione ai dettagli.

Ogni giorno vengono controllati costumi e oggetti di scena due ore prima dell’inizio. Uno spettacolo come “La foresta incantata” è una vera e propria sfida per tutte le persone impegnate quotidianamente!

10. Decimo segreto: la durata «Gli spettacoli all’interno del parco Disneyland Paris – dice Vasile Șirli, compositore e music director – raramente superano i 20-25 minuti perché è una situazione totalmente differente rispetto a quando si va a teatro o a un concerto. Al parco ci sono tante cose da fare, stimoli, divertimenti…»

Per quei 25 minuti però “La foresta incantata” immerge i visitatori nelle colonne sonore originali e nelle sequenze dei film Disney. Incredibile!

Un inno alla natura, una rappresentazione emozionante e visti i colori, le forme e i giochi di luce… una gioia per gli occhi. Grazie a Pocahontas, Baloo, Tarzan, Rapunzel, Merida e gli altri, “La foresta incantata” vi sorprenderà come un temporale improvviso, vi illuminerà come il sole del mattino e vi solleticherà come una pioggerella leggera. Non perdete questo spettacolo della natura a Disneyland Paris!

 

Ti può piacere anche